lunedì 5 novembre 2012

Il Nesat del lunedì (secondo Bostero)


Yuto
1) Crolla la Vecchia Signora. Crolla di gambe e di savoir-faire. Crollano l'imbattibilità e, si dice, il sarcasmo di Marotta nel prepartita (lui, però, smentisce.. nel postpartita). Per una volta, si è vista una squadra stanchissima e sfilacciata, poco vogliosa di correre nella metà campo avversaria. Stramaccioni non vince con le 3 punte ma con le 3 punte si aiuta eccome. Ora.. al di là del risultato e del campionato riaperto (?).. qualcuno mi spieghi che cosa si dicono in continuazione Yuto (per me, un Signor Terzino) e Cassano.. con tanto di inchino..

2) Seriamente preoccupato per il Bologna. O si inventa qualcosa ogni volta Diamanti o niente. Ma niente proprio. La situazione è aggravata dal ritmo impressionante delle dirette concorrenti, che i 3 punti spesso li fanno. Cavolo, Pescara e Siena non me le aspettavo con così tante vittorie nelle prime 10 giornate.

Alzala la gamba..
3) Sconfitta in casa per il Paris Saint Germain di Ancelotti. Impressiona sempre più Verratti (solo due tocchi. Riceve, appoggia. Riceve, appoggia..) e la crescita di Menez. Meno bene Pastore, che ormai sembra un trequartista qualunque. Il PSG perde anche perchè, sotto 1 a 0, rimane in 10: follia Ibra. Che poi finge pure di essersi fatto male al ginocchio per evitare il rosso. Aubameyang ringrazia e raddoppia.

4) Vola l'AS Roma di Michael Bradley. Ne rifila 4 al Palermo - che però, va detto, non è sceso in campo.. forse manco è arrivato all'Olimpico.. - dopo aver visto il Catania strapazzare la Lazio senza Klose. Settimana intensa quella che porta al derby.

5) A proposito di Catania, pazzesco il gol del Papu Gomez.

6) Chi glielo dice a Neymar che se anche non rilascia una dichiarazione ogni 3secondi3 su Messi e il Barcellona stiamo bene uguale. Davvero.

7) Bestiale il rendimento di Van Persie allo United. Certo.. Van Persie non è Grant Holt, però convince lo stesso.

Roberto Soldado
8) Vetta solitaria per il Barcellona con la peggiore difesa di sempre (Adriano, Villa e Alba). Crolla l'Atletico a Valencia - Dionigi parla di un supergol di Soldado via sms - e rimane staccato di 8 punti il Real (facile contro il Saragozza: chi l'avrebbe mai detto..). La vera notizia è che nella stessa giornata non segnano nè Messi nè Falcao nè Cristiano Ronaldo. Si rialza il Bilbao con una doppietta di Aduriz a Granada. Sprofonda l'Osasuna, sconfitto in casa dal Valladolid.

9) Detto del Lanciano corsaro a Vicenza (ebbene si.. LdB simpatizza per il Lanciano.. potete anche immaginare perchè..) e preso atto del successo del Livorno.. la vera domanda è: ce la farà il Sassuolo - squadra preferita di Dionigi - questa stagione? Stasera big match a Verona tra i neroverdi e l'Hellas.

10) Non mi ha convinto più di tanto Io e Te di Bertolucci. Poco credibile la storia. Però mi piace Tea Falco.

20 commenti:

  1. Il gol del Papu è un bel regalo di Bizzarri....


    RispondiElimina
  2. Ma insomma.. Bizzarri è complice ma lui ha tirato una gran sacca.

    RispondiElimina
  3. E la fiorentina?

    pinetta

    RispondiElimina
  4. Io menzionerei anche la fascia di Cuadrado.

    Inoltre abbiamo capito perchè Zeman non fa giocare Destro: credevo che uno più stupido di Balotelli non ci fosse e invece...
    chissà che gli daranno alle punte nelle giovanili dell'Inter per farli tanto forti quanto imbecilli.

    Secondo me il Palermo era a cena della Lazio perchè mi pare che nessuna delle due sia scesa veramente in campo.

    Passo e Chiudo. Forza Mantova corsaro.

    RispondiElimina
  5. Che cagna tea falco madò, Nagatomo terzino coi controcoglioni altrochè... Spinge, pressa, difende, si sovrappone, è una spina nel fianco degli avversari su quella fascia.

    RispondiElimina
  6. Vola l’As Roma di Bradley è un po’ come dire trionfa il Milan di bimbominchia Bojan, fossi romanista mi farebbe assai male tale provocazione, ma non lo sono e mi godo (si fa per dire) bimbominchia che mi salva la panchina di Allegri..

    PS. E comunque il miglior tecnico in Serie A dopo Zeman è Giovannino Stroppa.. dategli San Siro e vi rivolterà il mondo..

    RispondiElimina
  7. A Pescara non meritano giovanni Stroppa....

    Bradley è un campione....PUNTO

    effettivamente Bostè...due parole sulla Viola potevi anche spenderle.....

    ma soprattutto...un grande applauso a Preziosi...è veramente sempre più un genio......De Canio - Del Neri è stato un gran cambio.....ma tanto la colpa era di Capozucca.........

    RispondiElimina
  8. Intanto Galliani al riscatto un pò ci pensa..

    Bradley ieri ha giocato una partita sontuosa. Ritmo, corsa e anche inserimenti.

    Sulla viola, adoro Roncaglia.

    RispondiElimina
  9. io e te un film davvero di bassa qualità, scioccante il fatto che il cinema italiano da essere il più bello del mondo è diventato il cinema più brutto del mondo (anche secondo me l'unica cosa che si salva è tea falco). Pure la serie A era il campionato più bello del mondo e non lo è più però dai è ancora un bel campionato, e si ricomincia a vedere degli italiani forti. Peccato solo per Verratti che è stato preso in ligue 1 (mamma mia quanto ci stava bene alla roma)

    RispondiElimina
  10. Vorrei spendere due parole su Stroppa, il cui suo lavoro fino ad ora a Pescara è (eufemismo) non molto apprezzato: a livello di punti, vero, sembra andare più o meno tutto bene.

    Il problema è che
    1- incontrato solo squadre di bassa classifica, le uniche due decenti (Lazio e Inter) l'hanno asfaltato in 30 minuti. Ora arrivano nelle prossime 4 Juve, Napoli e Roma.

    2- ok, la squadra è quella che è, incompleta è con alcuni giocatori di categoria inferiore. Ma per 10 giornate, fidatevi, si è visto l'anticalcio, una squadra senza idee (se non il calcio di punizione di Quintero o Weiss che scarta tutti), che non attacca e non difende. Subisce passivamente e basta. Scelte cervellotiche come lo schema ad una punta, senza incursori (nel senso che il povero Vukusic è stato abbandonato a sè stesso).
    Contando che in 4/5 partite ha giocato con l'uomo in più, le uniche tre vittorie sono arrivate, a parte ieri, in maniera fortuita e fortunata. Basta rivedere le partite e ve ne accorgerete.

    3- a Stroppa viene imputato il fatto che trova sempre scuse e non ammette mai l'errore, inimicandosi la tifoseria (ma qui, personalmente, non me ne puo' fregare di meno). Inoltre lo spogliatoio non è proprio a suo favore.

    Detto ciò, da dire a suo favore, il fatto che la società non gli ha dato assolutamente una squadra all'altezza.

    Inoltre, ieri la squadra ha reagito, per la prima volta quest'anno. Due punte e 6/7 giocatori difensivi, che se non altro, menano come fabbri.
    Se continuano così, una piccola speranza c'è, sennò la vedo molto dura.

    Comunque sempre meglio di Allegri è.

    Ah, e a Lanciano hanno un ottimo allenatore, Gautieri. Occhio a Mammarella che ha una media gol su punizione alla Mihajlovic

    RispondiElimina
  11. Per due anni di fila, c'era la palladipezza2005, il popolo dell'Arechi ha ammirato Mammarella prima e Marchese poi come terzini sinistri. Credetemi, in due non ne facevano uno buono per giocare in C1!

    A proposito di terzini e di fascia sinistra: Nagatomo a Torino è stato il migliore in campo. E naturalmente io pretendo che LdB riprenda la battaglia sociale per Archimede Morleo in Nazionale!

    L'Osasuna lo vedo male, molto male. Andrebbe fatto un applauso enorme al Valladolid allenato dal grande Djukic, proprio quello dello storico rigore di Depor-Valencia '94.

    La Lazio vince il derby.

    RispondiElimina
  12. In B mi sembra un grande allenatore Toscano, delle Fere...

    RispondiElimina
  13. Sulla Fiorentina: esiste un ruolo del centrocampo che Borja Valero non possa fare? Mostruoso queste prime 10 giornate.

    RispondiElimina
  14. Floccari porta sfiga, poi si è anche una discreta pippa, ma il vero problema è che porta sfiga. Certo cosa ci si può aspettare da uno che viene chiamato "il regista dell'attacco", non che inquadri la porta comunque, resta il fatto che porta sfiga.
    Qualcuno potrebbe dire che nn è mai bello diffondere voci del genere, chiedere ai vari mar.. mas..., io sogno solo uno stadio pieno chiedere l'allontanamento di questo calciatore, se non per la mia irrazionale e dunque nobilissima ragione, almeno per quel rigore le cui grida di vendetta avrebbero continuato a stordirmi se non fosse stato per quel sacrosanto 25 aprile.
    Scusate lo sfogo..

    Janos Boka

    RispondiElimina
  15. non capisco perchè mi vengano attribuite simpatie come quella per il sassuolo, mi sa che era nesat l'ammiratore, a me sta solo simpatico di francesco. peraltro ha beccato stasera al bentegodi.

    io mi sono goduto ben poca serie a (solo la bella vittoria della magica, allietata dal commento tecnico di julio maldonado "maldini", chi bazzica la spagna conoscerà la sua pelata, commenta su canal plus e su cuatro) è il più grande malato di football d'europa nonchè grande fan di zeman). peraltro ho visto la partita in un pub in cui ero da solo finchè sono arrivati due inglesi infalopati, due tipi proprio brutti con facce da cattivi dei film di guy ritchie, che hanno ordinato tutto il menu alla povera cameriera ("chicken nuggets, scampi, a packet of walkers chips, two vodkas"), poi l'hanno richiamata per avvisarla che non avrebbero pagato nulla perchè erano amici di non so chi, lei è tornata dopo un po' per dire che non se poteva fà,e allora il pelato tra i due ha fatto un cenno all'amico di andarsene, poi si è guardato la cameriera e le ha detto una frase geniale di cattiveria unica "i'd rather spend my money wanking on you that paying for this shit". in tutto questo la roma segnava due o tre gol.

    ma il vero apice calcistico del fine settimana è stato (oltre al gol di soldado, un vero capolavoro) vedere crollare in diretta la capolista della segunda divisiòn, l'elche (dove peraltro, caro nesat, ho scoperto che gioca il mitico coro corominas), sul campo del neopromossa lugo, galleghi grandi amici di gegen.

    per l'osasuna so' cazzi, anche perchè hanno vinto sia espanyol (a culo) che athletic (almeno non ha fatto punti il granada). spero però che il presidente archanco non cacci mendilibar, basco con le palle, a meno che non voglia riprendersi el cuco ziganda che io stimavo una cifra. comunque ci siamo salvati in anni peggiori e dunque io ci credo ancora.

    ps segnalo solo il canto dei tifosi del malaga durante tutta la partita (persa) con il rayo vallecano: "al-thani paga ya, al-thani paga ya" perchè il presidente ha deciso di nuovo di non pagare i vecchi stipendi e i giocatori ci hanno messo poco a far capire cosa succede a non pagare (magari ci becca qualcosa pure il milan domani...).

    RispondiElimina
  16. e comunque più inguardabile del pescara di stroppa (che non si merita nessuno, giusto lo zio) ci sono solo i film di bernando bertolucci, bostero spero che almeno al cinema ci sei andato in tuta (acetata)

    a proposito di gol stupendi della domenica sono due perle quelli di cabaye e suarez in liverpool-newcastle 1-1.

    RispondiElimina
  17. Bostero, se vai anche a vedere il film di Castellitto rischi davvero..
    ti abbiamo avvisato..



    RispondiElimina
  18. Penso che per un mesetto solo ammazzamenti e mitra. Che so.. Skyfall.. Killer Joe.. Cogan..

    ps: però in quello di Castellitto c'è Penelope Cruz. Cacchio per 5 minuti di Penelope mi son fatto anche To Rome With Love..

    RispondiElimina
  19. Salvarsi con davanti Abbruscato e Jonathas come centravanti è veramente improba. Se non si inventano niente Weiss e Quinteiro non segnano mai.

    Non sono d'accordo con Boka su Floccari, secondo me è un buon attaccante molto sfortunato (per dire, lui col culo di Rocchi sarebbe andato sicuro in nazionale) e se l'anno scorso fosse rimasto la Lazio sarebbe arrivata tranquillamente quarta.

    RispondiElimina
  20. Ovvimente intendevo terza!

    RispondiElimina