mercoledì 7 aprile 2010

Il re delle scommesse

(Novanta minuti per ripagare un anno di atroci sofferenze)

14 commenti:

  1. 11 anni che giochiamo insieme...mai nulla......singolarmente entrano queste botte.......mah!

    comunque una scommessa STUPENDA!

    RispondiElimina
  2. Sì, domani prima di incassarla me la faccio tatuare, a eterna memoria.
    Comunque non c'è che dire, il mistero sulla sterilità delle nostre giocate in comune supera per complessità quello delle lacrime della madonnina di Civitavecchia.

    RispondiElimina
  3. GRANDISSIMO Dionigi!
    Proprio ieri pensando a te ho piazzato una multipla pazzesca sulla prossima giornata di campionato, tutti pareggi...vedremo.

    Albis

    RispondiElimina
  4. Grazie per il pensiero dedicatomi all'agenzia ippica, Albis. Sai bene che quello è il mio habitat naturale.
    Comunque, il consiglio-picchetto è sempre lo stesso: ragazzi fate come me, prima di giocare una bella telefonata a Di Michele..

    RispondiElimina
  5. non sarà che hai ereditato il pendolino di mosca??
    Bel colpo Dionigi..

    RispondiElimina
  6. Ecco una cosa che nella vita non mi capiterà mai.

    Non sopporto, peraltro, quando capita ad altri.

    RispondiElimina
  7. Magari avessi il pendolino di Mosca, qui mi devo accontentare delle mie (sempre più rare) intuizioni..Ma devo pubblicamente rendere grazie a Matteo Bonacelli che mi ha messo sulla buona strada dei primi ed ultimi marcatori, facendomi riscoprire il gusto dell'azzardo per l'azzardo.

    Peraltro, partendo dall'ennesimo gol decisivo di Robben, che fa coppia con quello del giorno prima di Sneijder, nessuno fa questa considerazione: il Real Madrid ha speso 36 milioni per Benzema e 67milioni per Kaka, e ha venduto Sneijder per 15 milioni e Robben per 24 milioni. Roba da cacciare tutti i dirigenti.
    Se sabato (sabato alle 10 giusto?) fanno una figuraccia anche al clàsico ho come l'impressione che il tasso di disoccupazione spagnolo subirà un'improvvisa impennata.

    RispondiElimina
  8. Va bè .. va bè..

    Però del Clasico non si parla, per favore.

    Solo si aspetta. Con la radio accesa.

    RispondiElimina
  9. Oltretutto Sneijder era stato decisivo nella stagione della liga di Schuster con tanti gol pesanti, che scarsa lungimiranza..

    RispondiElimina
  10. Pare che quest'anno tocchi a Benzema, che ovviamente alla corte di Ferguson farà 40 goal a stagione..

    RispondiElimina
  11. solo noi dal Real prendiamo le inculate: 11 milioni per Cicinho, 15 per Batista, oltre chiaramente ad avergli regalato Cassano e Samuel.
    Grande Patè, ti odio più di ogni altra cosa al mondo.

    Il Fornaretto

    RispondiElimina
  12. hihi..

    Dai però Cassano e Samuel non vorrei sbagliare ma sono opera di Baldini..

    ps: aggiungo l'affare Amburgo-Van Nilsterooy. Segna sempre e sempre segnerà.

    Lì Pradè stava sfiorando un grande colpo. (All'epoca, però, Tato ebbe da ridire parecchio sulle modalità della trattativa. Tristissime.)

    RispondiElimina
  13. Se ci ripenso sono ancora incazzato!

    Come sai, caro Bostero, io al solo nome di Van Nilsterooy mi sciolgo come neve al sole.

    Andare a chiedere un giocatore del genere a poche ore dalla chiusura del calciomercato è come provarci con una top model alle 5 di mattina mentre sei ubriaco come Gascoigne.

    RispondiElimina