mercoledì 10 marzo 2010

Esquina Blaugrana

26 commenti:

  1. Comunque vi faccio notare che il Lione ha vinto la partita quando nell'intervallo ha sostituito Makoun con Kallstrom. L'ennesima dimostrazione che le pari opportunità non portano nessun beneficio. E' inutile infatti che ogni squadra europea si senta obbligata a mettere a centrocampo un incontrista africano, questo è calcio, non commercio equo e solidale.
    Ciò detto, a pallone si vince come squadra, e questo Real, mio caro CR9 che te la prendi coi compagni perchè sbagliano o non te la passano, non lo è, come dice a ragione Guti.

    RispondiElimina
  2. Un commento: AH AH AH. Ovviamente sarei ancora più contento se a fine stagione esonerassero Pellegrini, buttando così all'aria l'ennesimo progetto dopo appena un anno di vita, bruciando ulteriori milioni...

    Stavo inoltre pensando che l'apice storico del Barcelonismo sarebbe vincere una Champions al Bernabeu, dopo la quale potrebbero anche sciogliere la società tanto niente avrebbe più senso.
    Ma, ovviamente, sono solo sogni...

    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Gran bella serata!!
    La faccia contrita di CR è impagabile!!

    RispondiElimina
  4. AS: "El fracaso que non cesa" http://www.as.com/futbol/articulo/futbol-fracaso-cesa/dasftb/20100311dasdaiftb_36/Tes

    MARCA: "Au revoir a la Champions" http://www.marca.com/marcador/futbol/2009_10/champions/octavos/vuelta/rma_lyo/

    MD: http://www.elmundodeportivo.es/gen/20100310/53897150352/noticia/1-1-el-real-madrid-queda-eliminado-en-octavos-de-la-champions-por-sexto-ano-consecutivo.html

    SPORT: "Ridiculo Galactico" http://www.sport.es/default.asp?idpublicacio_PK=44&idioma=CAS&idnoticia_PK=694659&idseccio_PK=1054

    LAVANGUARDIA: "Fracaso Multimilionario" http://www.lavanguardia.es/deportes/noticias/20100310/53897150980/el-madrid-queda-eliminado-de-la-champions-tras-empatar-ante-el-lyon-pellegrini-kaka-bernabeu-sevilla.html

    Quello che emerge è che sono 6 anni che il Real esce malamente per una ragione o per un'altra.

    Ero convinto fosse una coppa merengue quella di quest'anno. Male per il Barca in Liga, unico obiettivo rimasto al Real Madrid per salvare la stagione (e assolutamente alla portata, visto che sono primi in classifica).

    Un poco mi fa piacere quest'eliminazione. La campagna acquisti faraonica di quest'estate credo sia stata l'apoteosi dell'antipatia. Le dichiarazioni che ne seguirono furono addirittura peggio. Un calcio che non mi piace, quello di Florentino Perez.

    RispondiElimina
  5. ..certo che sei eliminazioni agli ottavi in sei anni credo comincino a pesare giusto un pò sulla casa blanca!
    Dico io, tenersi un giocatore tipo Robben e spendere un centinaio di milioni sparsi per prendere un De Rossi o qualche altro giocatore con la G maiuscola no,eh?
    E lo dico da ammiratore del CR9 giocatore (non personaggio!)

    RispondiElimina
  6. Soddisfazioni a non finire: 200 e passa milioni di euro spesi in una finestra di mercato e fuori dalla champions contro il modesto Lione.

    La champions a questo punto è una storia a quattro: Barca, Manchester e la vincente tra Chelsea e Internazionale.

    RispondiElimina
  7. Il Barcellona rischia di togliersi una soddisfazione mai vista... Citando il vecchio presidente del Catania mancando al Madrid "la malgama" dovrebbe comprerarsela

    Bostero ma fra Juve e Barcellona nel 2003 (gol di Zalayeta al secondo supplementare) per chi tifavi?

    RispondiElimina
  8. Al tempo ero gobbo. Ahimè, rinnegai solo successivamente la fede bianconera.

    L'assist fu di Birindelli.

    RispondiElimina
  9. Ieri sera (ammetto però che mi sono sintonizzato su Real-Lione dopo il 3-0 del Manchester sul Milan) ho scoperto - e scusate l'ignoranza, ma non seguo molto il calcio francese - un ottimo giocatore classe 1990 ma tutt'altro cervello dei nostri balotelli nazionali: il bosniaco Miralem Pjanic. Io poi mi innamoro dei giocatori d'amblè e senza molta cognizione di causa, ma secondo me è fortissimo, almeno in prospettiva.

    Poi che dire? Che l'eliminazione del Real è stata per me un'apoteosi. Mi dispiace solo per Raul, subentrato mestamente negli ultimi 10 minuti del secondo tempo a un Kaka (giustamente) incazzatissimo. Non certo l'ideale, per il buon Gonzalez Blanco, come ultima partita della carriera in Champions...

    RispondiElimina
  10. In realtà è da un po' che girava il nome di questo Pjanic nel campionato francese, la Fiorentina se lo voleva comprare un paio d'estati fa, ma ieri certo -gol qualificazione al Bernabeu- è il classico episodio dell'esplosione. Peraltro se non ricordo male lui è bosniaco ma si fece conoscere in qualche nazionale giovanile assurda tipo Lussemburgo o Lichtenstein o forse proprio Svizzera, ora non ricordo.

    Solo una cosa che ho letto sopra su cui non concordo: il Lione non è mai stata, e non lo è quest'anno, una squadra modesta. A me è sempre sembrata una gran bella squadra con degli ottimi giocatori (l'andata all'Olimpico contro la Roma, che finì 0-0, la Roma non tirò mai in porta), e anche ieri sera lo ha dimostrato, perchè un gol come quello di ieri - quattro giocatori/quattro passaggi rasoterra/stop, tiro e gol- al Bernabeu non lo segnano tutti.
    Ciò non toglie che, ovviamente, rispetto al Real è una squadra modesta...

    RispondiElimina
  11. La probabile cacciata di Pellegrini significa un sola cosa: lo sbarco di MOU a Madrid, con buona pace di tutti.
    Sicuramente ieri ha stappato una bottiglia di quello buono il portoghese che potrà tranquillamente prepararsi la via di fuga da Milano.. comunque vada la stagione

    RispondiElimina
  12. Si, è nell'aria. Unica alternativa percorribile Rafa Benitez.

    RispondiElimina
  13. No, Benitez è escluso perché si odia a morte con Valdano. Il dissenso fra i due deflagrò ai tempi dei primi (e unici, direi) galacticos di Perez quando Rafa allenava il Madrid B. La lite portò all´allontanamento del tecnico. A meno di clamorose riappacificazioni dove c´è Valdano non andrà mai Rafa.

    RispondiElimina
  14. Sembra che l'esclusione del Real sia colpa di Ronaldo.......nessuno parla di Kakà.....forse andava messa la sua di foto....21 goal stagionali(e nessun serio guaio fisico) non mi sembrano pochi.......comunque ci può stare di uscire con il Lione,ha una rosa più che decente:Lopez,Delgado,Toulalan,LLoris,Cissokho (scartato dal Milan,ieri avrebbe fatto parecchio comodo) e un signor allenatore....Puel(il suo Lille era una gran bella squadra)

    questa Champions mi puzza di sorpresa per la vittoria finale.....io comunque spero nei gunners..Wenger lo merita....

    ah Bostero se nel 2003 eri ancora bianconero vuol dire che ancora non sei dejuventinizzato....devono passare almeno 10 anni e fare un post contro Moggi.....

    RispondiElimina
  15. la domanda è ci si può davvero dejuventinizzare? è un processo di rimozione quasi impossibile, si può sicuramente abiurare la fede, ma il punto di vista?
    Povero Bostero, non processiamolo...

    Anche io a sorpresa vedo Arsenal.. sta giocando benissimo.

    RispondiElimina
  16. Il caso Ronaldo, per me, esiste, anche se oggi i giornali spagnoli hanno processato Kakà (vabbè, era scritto), Higuaìn (ma come si fa?) e Guti (lo fanno sempre, perchè non hanno mai capito il più forte giocatore madrilegno della storia recente, salvo poi riabilitarlo al primo gol su punizione contro il Valladolid o l'Almeria).
    Il caso esiste per due ragioni, perchè lui, essendo tremendamente il più forte, è la forza ma anche il limite della squadra:
    1) essendo superbo e antipatico (riprende o guarda male i compagni che sbagliano o che non gli passano la palla) mette in soggezione tutti gli altri, che finiscono per passargliela quando non devono e viceversa;
    2) i compagni poi si aspettano che le partite le risolva sempre lui, è la sindrome della superiorità numerica, hai l'uomo in più e dici "vabbè tanto prima o poi segniamo", lì è lo stesso "vabbè tanto prima o poi CR9 s'inventa qualcosa", è il limite e la forza, l'ho detto.
    Liberi di non essere d'accordo, va da sè.

    Sulla dejuventinizzazione, è dura. E' tipo essere stato abusato da ragazzino in collegio, poi ce ne vuole a ricostruirti la sessualità. Puoi provarci, anche riuscirci, ma temo che nel fondo, anche inconscio, si rimesti sempre qualcosa. Però in questo senso va dato atto a Bostero di aver intrapreso un percorso di liberazione senza tentennamenti, ha rinnegato coscientemente il suo passato, per me ormai ce l'ha fatta.

    Piano con le sorprese perchè tanto tutti, prima o poi, devono andare all'Old Trafford. Secondo la nota legge di Gegen, solo un'altra inglese può non subirne la pressione -essendoci abituata- e allora può essere plausibile l'ipotesi Arsenal.
    Comunque io mi auguro un tabellone pazzo con Chelsea, Manchester, Barcellona e Arsenal da una parte e tutte le altre (Bayern, Lione, Bordeaux e Siviglia) dall'altra, così da goderci una finale atipica.
    Saluti!

    RispondiElimina
  17. a proposito della vittoria finale: e se il colpaccio lo facesse Aloysius Paulus Maria “Louis” van Gaal??

    P.s.
    non scherzo, è il suo vero nome!

    RispondiElimina
  18. Cavolo, non lo sapevo il retroscena Valdano-Rafa. MD, ad ogni modo, dice che il nome è Wenger.

    Adesso poi non so quanto faccia bene al Real tutto sto toto-successore... aggiunto al caso CR9 poi...

    Il poertoghese credo piaccia solo alla stampo, per lo spogliatoio è più una mina vagante che altro.

    Ps: fidatevi, la dejuventinizzazione è stata assolutamente completata con Abete presidente ed il rientro di Bettega.

    Ps2: su Moggi non scrivo, non lo sopporterei. Tra l'altro, ho come il sentore che sia in atto una riabilitazione mediatica del personaggio. E' una cosa molta triste e brutta.

    RispondiElimina
  19. Avendolo conosciuto in tempi passati, posso assicurarvi senza dubbio una cosa: il vecchio Bostero è oggi un soggetto dejuventinizzato.
    Sembra miracoloso, ma è così.

    Pjanic leggo che ha giuocato nelle giovanili lussemburghesi per poi optare per la Bosnia come nazionale A.

    Io comunque songno un'impresa impossibile del CSKA a Siviglia. E la coppa a un'outsider. O al Chelsea: prima o poi la dovrà vincere, sta Champions...

    RispondiElimina
  20. E invece caro Greezo, con tutto il rispetto per le squadre russe, io darei un rene per vedere Manolo Jìmenez trionfare in Champions dopo il gol decisivo di Jesùs Navas. Già me lo vedo nella calda notte di maggio del Bernabeu: dall'alto in basso: comodo mocassino marrone di Zara, mani nelle tasche del pantaolone beige di Massimo Dutti, camicia bianca, giacca blu, magari un foulard, e molto gel sui capelli. Il trionfo della Weltanschaung andalusa sul mondo del nord. In campo, niente canoniche secchiate d'acqua, ma un tinto de verano per tutti!

    RispondiElimina
  21. Greezo sicuro non te l'appoggia sta vittoria del Siviglia. E' sponda Betis...

    RispondiElimina
  22. "In campo, niente canoniche secchiate d'acqua, ma un tinto de verano per tutti!"

    questa è arte......


    sarò impopolare.....ma sogno un impresa dello Stoccarda al Camp Nou.........

    RispondiElimina
  23. Scusate, mi confermate che bostero per essere dejuventinizzato è stato abusato in collegio?

    Io l'ho smepre pensato.

    RispondiElimina
  24. SPORT: "Mourinho cuesta más de 20 ‘kilos’
    El portugués puede abandonar el Inter de Milán a final de la presente temporada si abona seis millones de euros en concepto de indemnización"

    http://www.sport.es/default.asp?idpublicacio_PK=44&idioma=CAS&idnoticia_PK=695360&idseccio_PK=805

    RispondiElimina