sabato 19 dicembre 2009

Esquina Blaugrana

"Mas que con el pecho, con el corazon!"

3 commenti:

  1. Aggiungo: averne di Pedro...

    Oltre al dato statistico - ha segnato in ogni competizione quest'anno - una presenza infinita in campo. Come lui giocano solo i veterani.

    Ed Andres Iniesta.

    RispondiElimina
  2. Grande Guillermo Amor :)

    Da tifoso blaugrana non posso che gioire all'ennesima potenza; ammetto però un dubbio mi assilla: sarà possibile ripetersi? Il rischio di sentirsi arrivati, dopo un'annata del genere, è sempre in agguato.

    Un saluto a tutti e complimenti sinceri per il blog, davvero prezioso.

    RispondiElimina
  3. Intanto, grazie Flavio.

    Comunque vorrei segnalare che nonostante quanto leggo ovunque, non è vero che il Barça ha vinto tutte le competizioni cui ha partecipato in questa lunga stagione. L'anno scorso uscì infatti al primo turno della Copa Catalunya per mano del Terrassa, e quella sconfitta ancora brucia molti cuori nazionalisti dai verdi monti di Lleida alle ventose scogliere d'Empuries. Dunque stai tranquillo chè il buon Pep e la sua allegra cantera avranno ancora fame di vittorie, pena il rimpasto politico.

    Infine: se fossi Pedrito, ormai mi dedicherei solo a questo, alla statistica. Chiamerei Rino Tommasi come agente e mi farei consigliare una strategia. Esempi di ciò che dovrebbe diventare:
    - l'unico giocatore che segna solo al minuto 32;
    - l'unico giocatore che segna solo con la luna piena;
    - l'unico giocatore che segna seguendo sempre quest'ordine: destro, sinistro, testa e ginocchio;
    - l'unico giocatore che segna dopo essere andato allo stadio in autobus.
    Insomma, non vincerà mai il pallone d'oro, ma il Guinness dei Primati l'aspetta a braccia aperte.

    RispondiElimina